Caritas: donne e famiglie con bimbi sono i nuovi poveri

di Ansa

Donne, famiglie con figli piccoli, italiani, persone che hanno un tetto sotto il quale dormire ma spesso non piu' un lavoro che gli consenta di arrivare alla fine del mese: e' il nuovo identikit del 'povero' che oggi si rivolge alla Caritas. Un esercito che, a partire da marzo, quando l'emergenza Covid e' esplosa in Italia, e' andato via via ad aumentare anche con persone che non avevano mai avuto bisogno di un pacco alimentare o del pagamento di una bolletta scaduta. Sul totale delle persone che negli ultimi sei mesi si e' rivolta alla Caritas il 45% sono 'nuovi poveri'. Tra loro anche piccoli commercianti e lavoratori autonomi che in passato non avevano mai pensato di dover vivere di beneficienza; la Caritas oggi ne aiuta oltre 2mila.