Rimpasto in Commissione UE, von der Leyen: “McGuinness sostituisce Hogan, e il commercio va a Dombrovskis”

Rimpasto in Commissione UE, von der Leyen: “McGuinness sostituisce Hogan, e il commercio va a Dombrovskis”
in collaborazione con Eunews

Bruxelles – Rimpasto sia. Mairead McGuinness è stata indicata dalla presidente della Commissione europea come candidata commissaria dell’Irlanda per sostituire Phil Hogan, dimessosi in seguito alle polemiche sulla violazione delle norme anti-Covid mentre si trovava in Irlanda. Lo ha annunciato Ursula von der Leyen martedì 8 settembre, dopo aver avuto un confronto video il giorno precedente con i due candidati dal governo di Dublino, McGuinnes Andrew McDowell. L’attuale vicepresidente vicario del Parlamento non sarà però responsabile per il Commercio come Hogan ma avrà il portafoglio ai Servizi finanziari, della stabilità finanziaria e dell’Unione dei mercati dei capitali, fino a questo momento in mano a Valdis Dombrovskis.

Il vicepresidente esecutivo sarà responsabile per il Commercio, lasciato vacante da Hogan, anche se, ha precisato von der Leyen, continuerà a rappresentare la Commissione insieme a Paolo Gentiloni alle riunioni dell’Eurogruppo.

La presidente ha elogiato entrambi i candidati proposti da Dublino, riscontrando “grande impegno da parte loro, entrambi dotati di esperienza di affari europei”, se pure in maniera diversa. McGuinnes, in Parlamento europeo dal 2004, ha una significativa esperienza politica negli affari europei”, ha proseguito von der Leyen. Il nome di McgGuinnes dovrà ora essere approvato dal Parlamento europeo, passando prima per la commissione giuridica e poi di fronte alla commissione competente. Ma la decisione di von der Leyen di ridistribuire le competenze, assegnando alla candidata un portafoglio diverso da quello di Hogan, rende necessario che anche Dombrovskis segua la stessa procedura attraverso il Parlamento europeo.

Honoured to have been asked by @vonderleyen take on the trade portfolio, subject to approval by @Europarl_EN. I greatly look forward to working for the European interest in this important area, while continuing as Executive Vice-President for an Economy that Works for People

— Valdis Dombrovskis (@VDombrovskis) September 8, 2020