Roma – Carles Puigdemont, il leader indipendentista catalano, è ricomparso questa mattina davanti..." />

Roma – Carles Puigdemont, il leader indipendentista catalano, è ricomparso questa mattina davanti..." />

Roma – Carles Puigdemont, il leader indipendentista catalano, è ricomparso questa mattina davanti...">

La procura generale di Sassari chiede la sospensione dell’estradizione di Puigdemont

La procura generale di Sassari chiede la sospensione dell’estradizione di Puigdemont
in collaborazione con Eunews

<div style="font-size: 17px"><p>Roma – Carles <strong>Puigdemont</strong>, il leader indipendentista catalano, è ricomparso questa mattina davanti alla Corte d’appello di Sassari che dovrà decidere sulla <strong>richiesta di estradizione </strong>presentata dalle autorità spagnole.  All’apertura dell’udienza la procura generale ha chiesto una sospensione del procedimento, a cui si sono associati i legali di Puigdemont. La richiesta è giustificata dalla necessità di attendere il <strong>procedimento pendente dell’immunità</strong> e la questione pregiudiziale al vaglio della Corte di Giustizia europea.</p> <p>L’indipendentista catalano era stato protagonista di un arresto lampo dieci giorni fa, appena giunto ad <strong>Alghero</strong> per una serie di iniziative culturali e politiche organizzate nella cittadina sardo-catalana.</p> <p>Liberato dopo meno di 24 ore, Carles Puigdemont è tornato oggi (4 ottobre) in tribunale a Sassari, acclamato da un centinaio di <strong>sostenitori indipendentisti</strong> sardi, catalani e corsi al grido di “libertà libertà”.</p> </div>