William ed Harry separati da un cugino per il corteo di Filippo

di Askanews

Milano, 17 apr. (askanews) - Per i funerali in forma privata del principe Filippo, la regina Elisabetta II ha chiesto di tenere separati William ed Harry, i due fratelli, figli di Carlo, in piena burrasca mediatica a causa della Megxit, ovvero la grave frattura peggiorata dopo l'intervista rilasciata da Harry e la consorte Meghan a Oprah Winfrey. Il duca di Cambridge e il duca di Sussex erano stati in maniera molto commovente, uno accanto all'altro nel 1997, a soli 15 e 12 anni, per i funerali della madre Diana.I due fratelli invece questa volta sono stati in un'unica fila, nel corteo, ma divisi dal cugino Peter Phillips, 43 anni, primogenito della principessa Anna e del suo primo marito, il capitano Mark Phillips. Peter è anche il più grande dei nipoti di Elisabetta e Filippo, che aveva fatto già parlare di sè per una pubblicità cinese al latte.La soluzione è apparsa un capolavoro del protocollo di Buckingham Palace e accontentava il volere della sovrana, desiderosa di tenere l'attenzione tutta sull'amato marito deceduto. Tuttavia i due si sarebbero avvicinati alla fine della cerimonia e avrebbero parlato, con Kate, la moglie di William a fare da mediatrice.Servizio di Cristina GiulianoMontaggio di Gualtiero BenatelliImmagini di Buckingham Palace, a cura di askanews