Variante, Sudafrica protesta: "ingiustificato" blocco dei voli

di Askanews

Roma, 27 nov. (askanews) - La decisione di numerosi paesi di vietare l'ingresso nei loro territori di viaggiatori provenienti dal Sudafrica dopo la scoperta nel Paese di una nuova variante di Covid-19 è "ingiustificata", ha attaccato il ministro sudafricano della Salute, Joe Phaajla."Pensiamo che alcune reazioni siano ingiustificate, faccio riferimento in modo specifico alla reazione dei paesi in Europa, il Regno Unito e un certo numero di altri paesi. Mi hanno detto che anche un numero di Paesi europei stanno valutando una reazione simile", ha spiegato."É di fatto un approccio sbagliato, è male indirizzato, va contro le norme consigliate dall'Oms. Ci sembra che alcuni leader dei paesi stiano cercando un capro espiatorio per gestire quello che è un problema globale", ha aggiunto.