Valigia con 1 mln al principe Carlo da Qatar: "Era beneficenza"

Valigia con 1 mln al principe Carlo da Qatar: 'Era beneficenza'
di Askanews

Roma, 27 giu. (askanews) - Sono state seguite tutte le procedure corrette in occasione della donazione di una valigia con un milione di euro in contanti ricevuta dal principe Carlo da parte di un politico del Qatar, lo afferma Clarence House prlando di donazioni per beneficenza. Secondo il Sunday Times, la valigia contenente un milione di euro in contanti era uno dei tre lotti di contanti ricevuti personalmente da Carlo, per un totale di tre milioni di euro, dall'ex primo ministro del Qatar Sheikh Hamad bin Jassim bin Jaber Al Thani tra il 2011 e il 2015."Le donazioni di beneficenza ricevute dallo sceicco Hamad bin Jassim sono state immediatamente trasferite a uno degli enti di beneficenza del principe che ha svolto il lavoro appropriato e ci ha assicurato che sono state seguite tutte le procedure corrette", ha riferito Clarence House alla CNN in una dichiarazione.Il Sunday Times ha scritto che in un'occasione lo sceicco Hamad ha regalato al principe Carlo un milione di euro stipato nei sacchetti dell'esclusivo grande magazzino londinese, Fortnum and Mason. In un'altra occasione, il principe Carlo ha accettato un borsone contenente un milione di euro durante un incontro privato a Clarence House nel 2015. Il Sunday Times riporta che i pagamenti sono stati depositati sui conti del Prince of Wales's Charitable Fund (PWCF), un'entità che finanzia i progetti privati del principe e la sua tenuta di campagna in Scozia.