Usa, svelati i ritratti degli Obama alla National Portrait Gallery

Usa, svelati i ritratti degli Obama alla National Portrait Gallery
di Askanews

New York, 12 feb. (askanews) - A Washington sono stati presentati i ritratti di Barack e Michelle Obama, che saranno poi inseriti nella collezione della National Portrait Gallery dello Smithsonian, in cui sono conservati i ritratti degli altri presidenti americani. Alla cerimonia hanno presenziato anche Steven Spielberg e Tom Hanks. Le due opere sono state dipinte da artisti afroamericani: Kehinde Wiley per Barack, Amy Sherald per Michelle.Obama è ritratto con alle spalle un cespuglio di fiori, tra cui il crisantemo, fiore ufficiale della sua città, Chicago, il gelsomino, per ricordare dove ha passato la sua giovinezza, le Hawaii, e infine il giglio blu, tipico del Kenya, patria di suo padre. Obama nel corso della cerimonia ha ringraziato Sherald per aver "catturato benissimo la grazie e la bellezza, l'intelligenza, l'eleganza e la sensualità della donna che amo".Il ritratto di Michelle, invece, mostra la sua figura in bianco e nero su uno sfondo azzurro. Le sole altre note di colore sono il rosso, il rosa e il giallo presenti sul lungo vestito che la ex first lady indossa.