Usa, Marina militare testa potente cannone laser anti-drone

Usa, Marina militare testa potente cannone laser anti-drone
di Askanews

Roma, 23 mag. (askanews) - Una nave da guerra della Marina militare statunitense ha testato con successo una potente arma a raggio laser in grado di raggiungere e distruggere obiettivi come aerei in volo e droni alla velocità della luce. Lo ha annunciato la Flotta Usa del Pacifico, citata dalla Cnn.Secondo quanto si legge, la nuova arma è stata testata in un luogo dell'Oceano Pacifico non precisato, il 16 maggio scorso. La Marina militare ha diffuso un breve filmato del test, in cui si nota un luminoso raggio di luce muoversi velocemente da una nave verso il suo obiettivo, un velivolo somigliante a un drone in fiamme.La potenza della nuova arma non è stata resa nota. La Cnn ricorda però che in un rapporto del 2018 dell'Istituto Internazionale di Studi Strategici si parlava di un laser da 150 kilowatt."Effettuando test avanzati in mare otterremo preziose informazioni sulle capacità del nostro sistema di armi laser contro potenziali minacce", ha commentato il capitano Karrey Sanders, ufficial della USS Portland, la nave utilizzata per l'esperimento. "Con questa nuova capacità avanzata, stiamo ridefinendo la guerra in mare per la Marina", ha aggiunto.