Usa, Blinken: molto preoccupati da crescente intolleranza Russia

Usa, Blinken: molto preoccupati da crescente intolleranza Russia
di Askanews

Roma, 27 feb. (askanews) - Gli Stati Uniti sono "molto preoccupati dalla crescente intolleranza del governo russo nei confronti di ogni forma di espressione indipendente". E' quanto ha detto oggi il segretario di Stato Usa Antony Blinken, citato dalla stampa locale, nel suo ricordo dell'oppositore russo Boris Nemtsov, ucciso sei anni fa nei pressi del Cremlino. "Oggi, nel sesto anniversario dell'omicidio del leader dell'opposizione russa Boris Nemtsov, riaffermiamo il nostro incrollabile sostegno ai diritti umani", ha poi scritto il capo della diplomazia di Washington sul suo profilo Twitter. "Boris ha dedicato la sua vita alla costruzione di una Russia libera e democratica. La sua memoria vive", ha aggiunto Blinken.