Usa: Ashton Kutcher confessa, 'sono fortunato a essere vivo'

Usa: Ashton Kutcher confessa, 'sono fortunato a essere vivo'
di Ansa

(ANSA) - NEW YORK, 09 AGO - Ashton Kutcher ringrazia di essere ancora vivo. L'attore racconta al National Geographic di aver avuto per un anno difficoltà alla vista, all'udito e nel deambulare a causa della vasculite. "Sono fortunato a essere vivo", dice l'attore. "Non si apprezzano le cose fino a quando non le si hanno più. Non sapevo se sarei stato di nuovo in grado di vedere, sentire", aggiunge in un estratto dell'intervista pubblicato. (ANSA).