Usa, dagli anti-abortisti nuove battaglie contro pillole e viaggi

di Ansa

Pillole abortive, spostamenti da uno Stato all'altro, prescrizioni di farmaci online. Sulla scia della sentenza della Corte Suprema il fronte anti-aborto negli Stati Uniti affila le armi e prepara le nuove battaglie Stato per Stato puntando anche ad un eventuale bando nazionale da parte del Congresso. Prime a finire nel mirino sono le pillole per abortire, nonostante il presidente americano Joe Biden abbia annunciato che la sua amministrazione fara' di tutto per garantire alle donne l'accesso a quei farmaci.