Usa: ancora un agente ucciso, freddato durante posto di blocco

Usa: ancora un agente ucciso, freddato durante posto di blocco
di Ansa

(ANSA) - WASHINGTON, 23 GEN - Un agente di polizia è stato brutalmente ucciso in Texas, nell'area di Houston, mentre era impegnato ad un posto di blocco. Un uomo, dopo essere sceso dall'auto ha aperto immediatamente il fuoco esplodendo diversi colpi a distanza ravvicinata. Il poliziotto, un veterano di 47 anni con 12 anni di servizio alle spalle, è morto sul posto. L'episodio arriva il giorno dopo l'uccisione a New York di un altro agente, un ragazzo di 22 anni, ed è la conferma di come l'America stia registrando un boom di casi di violenza, molti dei quali contro le forze dell'ordine. Il 2021 infatti secondo i dati ufficiali è stato un vero e proprio anno nero con ben 62 agenti uccisi, che si sono andati ad aggiungere ai 40 del 2020. Numeri ben al di sopra della media degli anni precedenti e in parte legati alla conseguenze della crisi e della pandemia. (ANSA).