Tiscali.it
SEGUICI

Ue-Mercosur, per Prodi manca una trattativa sistemica e globale

di Ansa   
Ue-Mercosur, per Prodi manca una trattativa sistemica e globale

(ANSA) - BUENOS AIRES, 05 DIC - "Manca una trattativa sistemica e globale tra Europa ed America Latina". Questa secondo Romano Prodi è la principale causa delle difficoltà che attraversa il negoziato per la firma dell'accordo di libero scambio tra Ue-Mercosur. Lo ha affermato nel corso di una conferenza tenuta oggi a Buenos Aires nel quadro dell'anniversario dei 25 anni dell'Università di Bologna sottolineando anche la grave limitazione causata dal meccanismo dell'unanimità decisionale e la forte influenza politica di settori circoscritti dell'attività economica in Europa.

"Si tratta di un problema estremamente difficile da risolvere e che andrebbe affrontato in modo ampio considerando l'esistenza di tessere di compensazione", ha aggiunto rispondendo a una domanda dell'ANSA. Secondo Prodi si tratta anche di un problema insito nei meccanismi elettorali delle democrazie. "Con le elezioni sempre alle porte i governi non prendono decisioni di lungo periodo", ha detto. "Bisogna avere un disegno per il futuro e spesso la democrazia accorcia il futuro", ha aggiunto. Il presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva aspirava a concludere l'accordo con l'Ue durante il prossimo vertice dei presidenti Mercosur a Rio e considerava ormai superati gli scogli relativi alla side-letter sulla sostenibilità voluta dall'Ue. Ma l'inatteso no del presidente francese Emmanuel Macron a cui si è aggiunto poi anche l'argentino Alberto Fernandez hanno frustrato le aspettative di Lula. "Non sono favorevole a questo accordo perché non so come spiegarlo a un produttore di acciaio, a un agricoltore o a un produttore di cemento francese", ha affermato Macron. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Australia, grande barriera corallina a rischio sbiancamento
Australia, grande barriera corallina a rischio sbiancamento
Corea Sud, governo invita i medici in sciopero al dialogo
Corea Sud, governo invita i medici in sciopero al dialogo
Hamas, a Gaza oltre 30mila morti da inizio guerra
Hamas, a Gaza oltre 30mila morti da inizio guerra
Banca mondiale, necessari più fondi per favorire l'occupazione
Banca mondiale, necessari più fondi per favorire l'occupazione

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...