Ucraina, Mosca: "eliminati 100 nazionalisti ucraini"

di Askanews

Mankòvka, 14 mag. (askanews) - Prosegue l'aggressione all'Ucraina da parte di Mosca. L'aviazione della Federazione Russa con missili ad alta precisione "ha eliminato un centinaio di nazionalisti ucraini" e 23 elementi di equipaggiamento, ha affermato il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashénkov.I sistemi di difesa aerea russi hanno abbattuto 13 droni ucraini durante la notte, tra cui "un Bayraktar-TB2 sul villaggio di Mankòvka, nella regione di Kharkìv", oltre "ad aver intercettato tre razzi del sistema di lancio multiplo Smerch", ha detto.