Ucraina: Erdogan, Turchia mantiene il suo impegno nella Nato

Ucraina: Erdogan, Turchia mantiene il suo impegno nella Nato
di Ansa

(v. 'Ucraina: Putin si recherà in Turchia...' delle 11:32) (ANSA) - ISTANBUL, 27 GEN - "La Turchia continuerà a onorare i suoi doveri come alleato Nato". Lo ha affermato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan durante un'intervista televisiva, trasmessa dall'emittente privata Ntv. "Non c'è spazio per esitazioni riguardo a questo punto, continueremo in questo modo le nostre trattative" ha aggiunto Erdogan rispondendo a una domanda sul ruolo di Ankara nella crisi in corso tra Russia e Ucraina. "Il nostro desiderio è trovare una soluzione per la crisi attuale attraverso dialogo e diplomazia, continuiamo a credere che sia possibile", ha detto il capo di Stato turco, aggiungendo che "è essenziale adottare una posizione comune sotto l'ombrello dell'Alleanza e finora la Nato non ha agito male". Il leader turco ha anche definito "inaccettabili" alcune delle richieste di Mosca rispetto a Kiev, augurandosi che la Russia non porti avanti alcun "attacco militare" o "occupazione" dell'Ucraina. "Una mossa di questo tipo non sarebbe saggia né per la Russia né per quanto riguarda la nostra regione", ha aggiunto Erdogan. (ANSA).