Turchia:studenti contro rettore pro-Erdogan rischiano 3 anni

Turchia:studenti contro rettore pro-Erdogan rischiano 3 anni
di Ansa

(ANSA) - ISTANBUL, 26 FEB - La procura di Istanbul ha presentato oggi una richiesta di condanna fino a 3 anni di prigione per 7 studenti turchi, 2 dei quali attualmente in carcerazione preventiva, accusati di "incitamento all'odio" per aver esposto un'immagine ritenuta blasfema durante le proteste contro la nomina di un rettore vicino al presidente Recep Tayyip Erdogan alla prestigiosa Università del Bosforo di Istanbul. L'atto d'accusa dovrà ora essere valutato dai giudici, che decideranno l'eventuale rinvio a giudizio. L'opera incriminata rappresentava l'arcobaleno simbolo della comunità lgbtq+ accanto alla Kaaba, il luogo più sacro dell'islam a La Mecca. Le manifestazioni contro la nomina di Melih Bulu, ex candidato al Parlamento per l'Akp di Erdogan, proseguono ormai da quasi due mesi in diverse forme, con la partecipazione di studenti e docenti. Oltre 500 dimostranti sono stati fermati e poi rilasciati nel corso delle proteste delle scorse settimane, duramente represse dalle forze di polizia. (ANSA).