Turchia-Grecia: nuovi colloqui politici, Cavusoglu ad Atene

Turchia-Grecia: nuovi colloqui politici, Cavusoglu ad Atene
di Ansa

(ANSA) - ISTANBUL, 27 MAG - Riprendono i contatti politici e diplomatici tra Turchia e Grecia, parallelamente a quelli militari già in corso. Il ministro degli Esteri di Ankara, Mevlut Cavusoglu, si recherà domenica e lunedì ad Atene per una visita ufficiale, su invito dell'omologo ellenico Nikos Dendias. Durante la missione, Cavusoglu si recherà anche nella regione di confine con la Turchia, la Tracia, dove vive una significativa minoranza musulmana, in parte di origine turca. La visita di Cavusoglu nell'area, riferisce il ministero di Ankara, verrà preceduta sabato da quella del suo vice, Sedat Onal, che incontrerà l'omologo greco Kostas Fragogiannis nell'ambito della "agenda positiva nei settori dell'economia e del commercio" concordata nell'ultimo incontro ad Ankara tra i ministri degli Esteri turco e greco, lo scorso 15 aprile. L'annuncio della missione giunge mentre delegazioni di Turchia e Grecia stanno effettuando in videoconferenza il quarto round di colloqui tra autorità militari, mirati a sviluppare canali di dialogo e prevenire situazioni di potenziale conflitto nelle aree contese, tra cui il mar Egeo e il Mediterraneo orientale. (ANSA).