Tiscali.it
SEGUICI

Sudan: il generale Burhan 'pronto a colloqui di pace'

di Ansa   
Sudan: il generale Burhan 'pronto a colloqui di pace'

(ANSA) - ROMA, 23 SET - Il capo dell'esercito sudanese, Abdel Fattah al-Burhan, ha detto di essere disposto a parlare con il comandante delle forze ribelli contro cui combatte per il controllo del Paese. In una intervista alla Bbc, dopo il suo intervento all'Assemblea generale dell'Onu a New York, il generale si dice disposto a incontrare Mohamed Hamdan Dagalo, leader delle Forze di supporto rapido (Rsf). I due uomini combattono da aprile una brutale guerra interna che secondo le Nazioni Unite ha causato la morte di oltre 5.

000 persone e oltre 5 milioni di sfollati. Burhan, che ha preso il potere con un colpo di stato nel 2021, è a capo delle forze armate sudanesi (Saf) e sta portando avanti un'iniziativa diplomatica alla ricerca del sostegno internazionale e di una sorta di legittimità per la sua leadership, nonostante il fallimento nel cedere il potere alle autorità civili. Il generale ha negato che le sue forze prendano di mira i civili, nonostante l'Onu e alcune ong affermino che ci sono prove che stiano lanciando attacchi aerei indiscriminati su aree residenziali. Il generale ora si è detto disposto a incontrare Dagalo purché rispetti gli impegni di protezione dei civili, presi da entrambe le parti durante i colloqui a Gedda, lo scorso maggio. "Siamo pronti ad avviare negoziati", ha detto Burhan. "Se la leadership di queste forze ribelli ha il desiderio di ritornare in sé e ritiri le sue truppe dalle aree residenziali per tornare nelle caserme, allora ci siederemo con qualcuno di loro...". (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

'Per 67% americani Biden troppo anziano per un secondo mandato'
'Per 67% americani Biden troppo anziano per un secondo mandato'
'Biden valuta ordine esecutivo contro migrazione illegale'
'Biden valuta ordine esecutivo contro migrazione illegale'
Sei morti in Ecuador a causa del maltempo
Sei morti in Ecuador a causa del maltempo
G20, l'arrivo dei ministri degli Esteri a Rio de Janeiro
G20, l'arrivo dei ministri degli Esteri a Rio de Janeiro

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...