Stoltenberg condanna Mosca sull'Ucraina

Stoltenberg condanna Mosca sull'Ucraina
di Ansa

(ANSA) - BRUXELLES, 3 DIC - "Non ci sono giustificazioni per un simile uso della forza. Invitiamo a esercitare calma e moderazione". Lo ha detto in conferenza stampa il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, alla vigilia della ministeriale Nato a Bruxelles, parlando del sequestro delle navi ucraine nello stretto di Kerch da parte di Mosca. "La Russia - ha sottolineato Stoltenberg - deve rilasciare le navi ed i marinai ucraini, assicurare libertà di navigazione e un accesso non ostacolato ai porti" nel Mar d'Azov.