Stoltenberg, colpa è del fallimento politico leader afghani

Stoltenberg, colpa è del fallimento politico leader afghani
di Ansa

(ANSA) - BRUXELLES, 17 AGO - "Terminare" la missione in Afghanistan "non è stato facile: il dilemma era lasciare e vedere i talebani riprendere il controllo o restare in una guerra senza fine. Non volevamo stare in Afghanistan per sempre": lo ha detto il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg. "Quello che abbiamo visto nelle ultime settimane è stato un collasso militare e politico non prevedibile. La leadership politica afgana ha fallito nel trovare una soluzione politica e questo fallimento porta alla tragedia a cui stiamo assistendo oggi", ha aggiunto. (ANSA).