Siria: Assad da Putin in 12/mo anniversario inizio guerra civile

Siria: Assad da Putin in 12/mo anniversario inizio guerra civile
di Ansa

(ANSAMed) - BEIRUT, 15 MAR - Nel giorno in cui si ricorda il 12/mo anniversario dell'inizio delle violenze armate in Siria, il presidente siriano, Bashar al Assad, incontra a Mosca il collega russo, Vladimir Putin. Il raìs di Damasco è arrivato ieri sera nella capitale russa e stamani, secondo quanto riferito dall'agenzia governativa siriana Sana, si è recato sulla tomba del milite ignoto a Mosca prima di essere ricevuto da Putin.

La Russia è uno stretto alleato strategico della Siria. L'alleanza tra i due Paesi risale ai tempi dell'Unione Sovietica. Nel contesto del conflitto siriano, degenerato nel corso degli ultimi 12 anni in seguito lo scoppio, nel marzo del 2011, delle repressioni governative delle proteste popolari anti-regime, la Russia è intervenuta militarmente in Siria nell'ottobre del 2015. La visita di Assad a Mosca si concentrerà, secondo analisti, sul tema del disgelo, mediato dalla Russia, tra il governo centrale siriano e quello turco dopo un decennio di aperta ostilità. (ANSAMed). .