Russia, a Mosca spunta un nuovo busto di Stalin in pieno centro

Russia, a Mosca spunta un nuovo busto di Stalin in pieno centro
di Askanews

Mosca, 22 set. (askanews) - Un busto in bronzo di Joseph Stalin è stato svelato a Mosca, tra crescenti polemiche e preoccupazioni per la condiscendenza altrettanto crescente che il potere centrale sembra dimostrare per il dittatore sovietico.La scultura del "magnifico georgiano", assieme a quelle di altri leader sovietici, come Vladimir Lenin e Nikita Khrushchev, è stata svelata fuori da un museo nel centro di Mosca durante una cerimonia alla quale hanno partecipato i deputati. Le sette sculture che attraversano la storia dell'URSS da Lenin a Mikhail Gorbaciov sono l'ultima aggiunta alla composizione recentemente aperta: "Alley of Rulers" che già vede 33 leader russi, dal guerriero normanno Rurik, che fondò il primo stato russo, a Alexander Kerensky, capo del governo provvisorio prima che Lenin prendesse il potere nel 1917. (segue)