Russia:cittadino Usa ex impiegato ambasciata arrestato per droga

Russia:cittadino Usa ex impiegato ambasciata arrestato per droga
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 27 GEN - Un cittadino americano ex dipendente dell'ambasciata del suo Paese in Russia è stato arrestato a Mosca per possesso e spaccio di stupefacenti, secondo quanto riferisce l'agenzia russa Tass. Il ministero dell'Interno ha detto all'agenzia che l'uomo, Mark Fogel, è stato arrestato su ordine della Corte del comune di Khimki, alle porte di Mosca, "perché avrebbe potuto rifugiarsi nell'ambasciata" per sottrarsi alla giustizia. Dopo l'arresto è stato perquisito l'appartamento di Fogel. Secondo la stessa fonte sua moglie è stata anch'ella arrestata e poi rilasciata. (ANSA).