Reliance entra in energia green con mega impianto solare

Reliance entra in energia green con mega impianto solare
di Ansa

(ANSA) - NEW DELHI, 24 GIU - Nel corso della 44esima assemblea generale della Reliance India Limited, Mukesh Ambani, presidente del gruppo, che spazia dalla telefonia al petrolio, oltre al lancio di un nuovo smartphone messo a punto con Google, ha annunciato l'ingresso della compagnia nell'energia verde. Il miliardario di Mumbai, che è l'uomo più ricco del paese, ha spiegato agli azionisti che l'azienda investirà 10 miliardi di dollari nei prossimi tre anni in fonti di energia rinnovabili. "L'investimento mira a ridurre la dipendenza dell'India dalle fonti fossili e a creare un ponte per ridurre il forte gap tra i consumi verdi del nostro paese e quelli globali", ha detto. Ambani ha anche descritto un nuovo impianto per la produzione di energia solare e di idrogeno verde, in fase di realizzazione in Gujarat. "Ci prefiggiamo di produrre entro il 2030 almeno 100 gigawatt di energia solare, quasi un quarto dell'obiettivo di 450 gw stabilito dal Premier Modi". L'azienda non abbandonerà comunque il suo impegno nel petrolio: tra gli annunci all'assemblea di oggi, c'è l'ingresso nel consiglio della Reliance del Presidente della Aramco, Yasir Al-Rumayyan, che rafforza la partnership strategica con l'azienda saudita. "Le due aziende stanno lavorando per finalizzare un contratto da 15 miliardi di dollari", ha anticipato Ambani, che vedrà il gigante del petrolio saudita acquisire il 20 per cento delle quote della compagnia indiana. (ANSA).