Portogallo nella top 10 Paesi Ue per difesa diritti Lgbti+

Portogallo nella top 10 Paesi Ue per difesa diritti Lgbti+
di Ansa

(ANSA) - LISBONA, 17 MAG - Il Portogallo è il decimo Paese in Europa per il rispetto e la difesa dei diritti delle persone Lgbti+, secondo la classifica pubblicata annualmente da Ilga Europe, l'associazione europea delle persone Lgbti+ fondata nel 1996 a Bruxelles. Tuttavia il Portogallo è sceso di posizione rispetto all'anno scorso, in cui occupava il quarto posto. Tra le ragioni il ritardo del rinnovo del piano di azione del governo per combattere la discriminazione su base sessuale o di genere e la mancanza di politiche chiare in materia di asilo per persone LGBTI+ perseguite o discriminate. La classifica, pubblicata in occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia, include 49 Paesi del continente europeo. L'Italia è al trentatreesimo posto. (ANSA).