Tiscali.it
SEGUICI

Il mondo in apprensione per il Papa: ha la febbre, cancellate le udienze. Le parole del Segretario di Stato

"A un certo punto la resistenza viene meno", ha detto Parolin. Ma lo stesso Francesco in un'intervista rilasciata ieri ha detto di stare bene

TiscaliNews   
Il mondo in apprensione per il Papa: ha la febbre, cancellate le udienze. Le parole del Segretario di Stato
Il Papa in udienza (Ansa)

Il Papa ha la febbre e questa mattina ha rinunciato a tenere delle udienze. Non erano previsti incontri pubblici ma alcune udienze private. L'agenda giornaliera, con gli appuntamenti del Papa, non è però stata diffusa questa mattina ai giornalisti e poco dopo è arrivato il chiarimento da parte del portavoce vaticano Matteo Bruni: "Per via di uno stato febbrile, Papa Francesco non ha ricevuto in udienza questa mattina".

Il Segretario di Stato minimizza: "Era stanco"

Torna dunque l'apprensione per la salute del Papa che lo scorso marzo era stato alcuni giorni ricoverato al Policlinico Gemelli per una polmonite acuta. Ma il cardinale Pietro Parolin, il Segretario di Stato vaticano e il più stretto collaboratore del Papa, ha successivamente rassicurato: "Il Papa era stanco, ieri ha avuto una giornata molto intensa, ha visto molta gente, c'è stato l'incontro di Scholas Occurrentes, ha voluto salutarli tutti. Ad un certo punto la resistenza", viene meno.

Stato febbrile dovuto solo a stanchezza?

In effetti la giornata di ieri era stata fitta di appuntamenti e, in uno di questi, l'intervista a Telemundo, Papa Francesco aveva anche confidato di avere dolore nel camminare: "Il ginocchio si stava aggiustando" ma "ci sono giorni più dolorosi, come oggi". Nell'incontro del pomeriggio con Scholas, in molti avevano notato nel suo sguardo un certo affaticamento. La mattina, nell'incontro con i referenti del cammino sinodale italiano, aveva tagliato i tempi dell'udienza e aveva lasciato l'Aula Paolo VI a bordo della sedia a rotelle che invece negli ultimi tempi aveva messo da parte per muoversi con il bastone. Si tratterebbe dunque, almeno secondo quanto dicono in Vaticano, di uno stato febbrile legato solo alla stanchezza e domani Papa Francesco potrebbe tornare 'operativo'. In ogni caso, pur se a riposo, oggi ha fatto delle nomine importanti tra le quali quella del nuovo arcivescovo di Buenos Aires e di un vescovo ausiliare per la diocesi di Roma.

Lunedì l'incontro con Mattarella

Domenica il Papa, oltre al consueto appuntamento del Regina Caeli, è atteso alle 10 nella basilica vaticana per la Messa di Pentecoste. Mentre lunedì 29 maggio si terrà l'incontro con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Papa Francesco conferirà al Capo di Stato il Premio Paolo VI. Un appuntamento che si terrà alle 11.30 nella Sala Clementina e che è stato oggi confermato poco dopo l'annuncio che il Papa era febbricitante. Un segnale che Bergoglio oggi sarebbe a riposo per un momento di defaillance davvero legato alla fatica, e anche alla sua età.

TiscaliNews   

I più recenti

Forte vento in Svezia, a Goteborg vola il tetto della stazione
Forte vento in Svezia, a Goteborg vola il tetto della stazione
Nuovi raid israeliani su Rafah, la città in macerie
Nuovi raid israeliani su Rafah, la città in macerie
In Vietnam cargo travolge un peschereccio, un morto e 2 dispersi
In Vietnam cargo travolge un peschereccio, un morto e 2 dispersi
Trattori a Parigi alla vigilia del Salone dell'Agricoltura
Trattori a Parigi alla vigilia del Salone dell'Agricoltura

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...