Mugabe ai domiciliari, prete mediatore

Mugabe ai domiciliari, prete mediatore
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 16 NOV - Il presidente dello Zimbabwe, Robert Mugabe, resta agli arresti domiciliari dopo che ieri l'esercito ha preso il controllo della capitale in quella che è stata definita una "transizione incruenta". Secondo la Bbc online, un prete che Mugabe conosce da anni sta cercando di mediare un accordo con i militari per il futuro del presidente. E mentre il Paese resta in attesa di capire quali saranno le prossime mosse dei vertici militari, si sono recati a Harare alcuni ministri sudafricani, in qualità inviati dalla Comunità per lo sviluppo dell'Africa meridionale, per incontrare entrambe le parti.