Mosca, omaggio a Stalin a 65 anni dalla morte del dittatore

di Askanews

Mosca (askanews) - A Mosca, anche quest'anno si è svolta la classica cerimonia per ricordare il dittatore sovietico Stalin nel 65/o anniversario della sua morte. Nostalgici e attivisti del partito comunista hanno portato sulla Piazza Rossa fiori e bandiere della ex Unione Sovietica per ricordare quello che da loro viene definito il "Padre di tutti i popoli". Ancora una volta a guidare le celebrazioni il leader del partito comunista russo, Ghennadij Ziuganov, che ha deposto corone di fiori sulla tomba del defunto dittatore, che si trova dietro al mausoleo di Vladimir Lenin.