Tiscali.it
SEGUICI

Milei: il mio piano sarà uno shock ma l'Argentina decollerà

di Ansa   
Milei: il mio piano sarà uno shock ma l'Argentina decollerà

(ANSA) - BUENOS AIRES, 21 NOV - Il presidente eletto dell'Argentina, Javier Milei, in un'intervista ha fatto sapere che il suo esecutivo realizzerà "un forte aggiustamento fiscale verso un azzeramento diretto del deficit finanziario". Torneremo "solvibili - ha detto - e pagheremo il debito" da 45 miliardi di dollari più interessi col Fondo monetario internazionale (Fmi). In un'intervista con l'editorialista di Infobae, Manuel Adorni, pubblicata su YouTube, Milei ha affermato: "Sarà uno shock, non ci sarà gradualità".

"I titoli pubblici e le azioni argentine sono saliti. Questo significa che c'è fiducia su ciò che vogliamo fare. Stiamo dando chiari segnali di stabilità e di forza politica, che era una delle cose di cui si dubitava, e siamo in grado di fare accordi al Congresso affinché queste leggi avanzino", ha sottolineato il presidente ultraliberale. Rispetto al rischio che l'attuale inflazione possa generare un'iperinflazione, Milei ha osservato: "Il rischio c'è. Faremo ogni sforzo per evitarlo". Il nuovo capo di Stato ha poi concordato con la recente affermazione dell'ex presidente Mauricio Macri. "Sono in arrivo sei mesi molto duri", ma saranno "il decollo dell'Argentina". "Non si tratta di tagliare quella che è considerata spesa pubblica - ha aggiunto - ma le voci su cui la politica ruba. Questo è il grande trucco. La Banca di sviluppo interamericana ha pubblicato uno studio sull'inefficienza della spesa pubblica. L'Argentina ha un'inefficienza di 7,5 punti e un deficit finanziario di 5". Alla domanda su possibili proteste nelle piazze anche violente in reazione al suo piano, Milei ha risposto: "Non mi lascerò ricattare. Altrimenti non risolviamo niente". (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Israele, un piano per evacuare i civili da zone di conflitto
Israele, un piano per evacuare i civili da zone di conflitto
Kuleba, stanchezza dell'Ucraina? E' narrativa falsa
Kuleba, stanchezza dell'Ucraina? E' narrativa falsa
Bagno di folla per Bolsonaro, 'sono un perseguitato'
Bagno di folla per Bolsonaro, 'sono un perseguitato'
Parigi, Tour Eiffel riaperta dopo 6 giorni di sciopero
Parigi, Tour Eiffel riaperta dopo 6 giorni di sciopero

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...