Migranti, Open Arms e Msf: peggiorano condizioni meteo, serve porto

Migranti, Open Arms e Msf: peggiorano condizioni meteo, serve porto
di Askanews

Roma, 14 ago. (askanews) - La ong spagnola Open Arms e Medici senza frontiere (Msf) hanno rilanciato oggi l'appello perchè sia indicato un porto sicuro dove far sbarcare i migranti presenti a bordo delle loro navi, a fronte del peggioramento delle condizioni meteo."Se la situazione era già difficile a bordo di Open Arms, la meteorologia la trasforma in drammatica - si legge sull'ultimo tweet dell'ong - davvero gli stati europei permettono una cosa simile? Come la chiamate questa, se non emergenza umanitaria? Dove siete?".Sono 147 i migranti sulla nave dell'ong spagnola, ormai al 13esimo giorno in mare.Anche Msf ha denunciato "il peggioramento delle condizioni meteo, con la nave Ocean Viking diretta verso Nord e il personale medico ora impegnato ad aiutare quanti tra i 356 migranti a bordo soffrono il mal di mare"."Noi possiamo solo fornire un aiuto temporaneo - ha sottolineato Msf - abbiamo bisogno di un posto sicuro il prima possibile".