Medvedev, compromessi o la Libia esplode

Medvedev, compromessi o la Libia esplode
di Ansa

(ANSA) - MOSCA, 13 NOV - Tutte le parti in Libia devono raggiungere un "compromesso" altrimenti la situazione esploderà di nuovo. Lo ha detto il premier russo Dmitri Medvedev alla conferenza di Palermo. Lo riportano le agenzie russe. Medvedev si è detto poi "fiducioso" che si possano ottenere "progressi" sulla base degli accordi di Skhirat.