Manifestanti anti-giunta in Myanmar sventolano bandiera degli Usa

di Askanews

Roma, 17 mag. (askanews) - Manifestanti nella città meridionale di Dawei e del suo distretto Launglon hanno organizzato un corteo e un sit-in di protesta contro la giunta militare golpista. I dimostranti hanno sventolato le bandiere rosse del partito di Aung San Suu Kyi, la National Leage of Democracy (NLD), ma anche vessilli degli Stati Uniti. Le immagini sono state diffuse a Dawei Watch.