Tiscali.it
SEGUICI

Manager italiano rapito in Russia per estorsione liberato dalla polizia: il video

Stefano Guidotti è stato sequestrato a Mosca e portato a Bryansk

TiscaliNews   
Loading...
Codice da incorporare:

Un manager italiano residente a Mosca, Stefano Guidotti, è stato rapito a scopo di estorsione ed è stato liberato tre giorni dopo con un intervento della polizia, che ha arrestato tre persone. La notizia, riportata dal canale Telegram Mash, è stata confermata dall'ambasciata italiana in Russia, la quale ha sottolineato che il connazionale sta bene. Guidotti è stato sequestrato nel centro di Mosca e liberato nella regione di Bryansk, circa 400 chilometri a sud-ovest della capitale.

Il rapimento dell’imprenditore italiano

Guidotti, 56 anni, lavora all'ufficio di rappresentanza in Russia del gruppo italiano Sad, produttore di gas tecnici industriali. Il manager, scrive Mash, è stato aggredito venerdì sul viale Sadovaya-Triumfalnaya di Mosca e spinto in un'auto Bmw che si è allontanata. L'operazione che ha portato alla liberazione di Guidotti a Bryansk, è avvenuto nel distretto di Novostroika. Fonti citate da Mash hanno riferito le identità dei tre arrestati come Ali Z., Nadir A. e Zalumkhan I.

Diffuso un video della liberazione

La polizia russa ha diffuso un video dei momenti della liberazione di Guidotti. Nelle immagini, pubblicate dalla testata Rbc, si vedono agenti entrare in una casa attraverso una finestra, mentre un uomo, presumibilmente uno dei sequestratori, è steso a terra a faccia in giù e ammanettato dietro la schiena in giardino. Successivamente sono mostrati altri due uomini dentro la casa, nella stessa posizione. Infine, si vede il momento in cui i poliziotti entrano nella stanza dove il rapito è tenuto, steso in un letto, con il polso destro ammanettato ad un mobile e con indosso una maglietta nera. "Siamo della polizia, tutto a posto", dice una voce. A quel punto Guidotti, che aveva sollevato la testa, la lascia cadere, con un gesto evidente di sollievo.

TiscaliNews   
I più recenti
Attacco israeliano su campo profughi di Nuseirat, 5 morti
Attacco israeliano su campo profughi di Nuseirat, 5 morti
Corea del Nord, Kim incontra delegazione militare russa
Corea del Nord, Kim incontra delegazione militare russa
Nyt, 'Biden sta accettando l'idea di lasciare la corsa'
Nyt, 'Biden sta accettando l'idea di lasciare la corsa'
Nbc, 'lo staff di Biden si prepara, siamo vicini alla fine'
Nbc, 'lo staff di Biden si prepara, siamo vicini alla fine'
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...