Macron, 31 migranti morti, la Manica non diventerà un cimitero

Macron, 31 migranti morti, la Manica non diventerà un cimitero
di Ansa

(ANSA) - PARIGI, 24 NOV - "La Francia non lascerà che la Manica diventi un cimitero": lo afferma il presidente francese, Emmanuel Macron, dopo la morte di almeno 31 migranti nella Manica, secondo un ultimo bilancio ancora provvisorio riferito dall'Eliseo. Il presidente francese, che domani sarà a Roma per la firma del Trattato del Quirinale con il premier Mario Draghi, invoca inoltre un "rafforzamento immediato dei mezzi dell'agenzia Frontex alle frontiere esterne dell'Ue". E chiede una "riunione d'urgenza dei ministri europei implicati nella sfida migratoria", assicurando che la Francia "farà tutto il necessario per ritrovare e condannare i responsabili". (ANSA).