Oliver sconfigge la leucemia, i compagni di classe lo accolgono con una ovazione

Dopo l’ultimo ciclo di chemio e la magnifica notizia per il piccolo, i suoi compagni e gli insegnanti lo hanno accolto come un eroe al rientro a scuola

TiscaliNews

Oliver è un bambino di 6 anni che frequenta le scuole elementari negli Stati Uniti. Ma non è un bambino qualunque. Oliver ha combattuto una brutta forma di leucemia e l’ha battuta. Per questo i compagnetti di classe e gli insegnanti, quando è tornato a scuola lo hanno festeggiato, tributandogli una vera ovazione. Il video postato sul Web è subito diventato virale.

A John Oliver Zippay, soprannominato "J.O.", i medici avevano diagnosticato la malattia nel 2016: leucemia linfoblastica acuta.

Dopo l’ultimo ciclo di chemio la magnifica notizia: quella della sua guarigione. Così i suoi compagni, della elementare di Newbury, Ohio, l’hanno atteso nel corridoio e nel primo giorno di scuola dopo le ferie lo hanno accolto come un «eroe».