Lavrov, ucraini saranno liberati dai governanti neonazisti

Lavrov, ucraini saranno liberati dai governanti neonazisti
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 26 NOV - Gli ucraini meritano relazioni amichevoli con i loro fratelli slavi e saranno liberati dai governanti neonazisti: lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, nel corso di un documentario trasmesso oggi. Lo riporta la Tass. "Il popolo ucraino sarà liberato dai governanti neonazisti. Merita di vivere in buon vicinato, amicizia, prosperità accanto ai suoi fratelli slavi", ha affermato Lavrov nel documentario trasmesso dall'emittente tv Rossiya-24. (ANSA).