Las Vegas, la compagna di Paddock presa in consegna da Fbi

Las Vegas, la compagna di Paddock presa in consegna da Fbi
di Askanews

Las Vegas, 4 ott. (askanews) - Marilou Danley, la compagna australiana di origine filippina di Stephen Paddock, è stata accolta e presa in consegna dall'Fbi al suo arrivo all'aeroporto di Los Angeles. La donna, 62 anni, che non è agli arresti, è considerata come "persona di interesse" dagli investigatori che lavorano sulla strage del concerto di Las Vegas, la più grave nella storia degli Stati Uniti. Lo sceriffo Joseph Lombardo della polizia metropolitana di Las Vegas - scrive il New York Times - ha detto che gli inquirenti sperano di avere da lei almeno qualche chiarimento sulla figura di Paddock.Danley era nelle Filippine quando il suo compagno ha aperto il fuoco dal 32esimo piano di un albergo sulla folla al concerto di domenica sera, uccidendo 58 perosone e ferendone altre 500. Pochi giorni fa fa la donna aveva ricevuto da lui un bonifico di 100.000 dollari. Con passaporto australiano, Danley si era trasferita 20 anni fa negli Stati uniti per lavorare nei casino.(fonte Afp)