La sorella di Kim lascia il Sud Corea

La sorella di Kim lascia il Sud Corea
di Ansa

(ANSA) - PECHINO, 11 FEB - Kim Yo-jong, la sorella minore del leader Kim Jong-un, è ripartita con la delegazione nordcoreana chiudendo la missione di tre giorni in Corea del Sud partita con la cerimonia d'apertura delle Olimpiadi di PyeongChang e segnata dall'incontro col presidente di Seul Moon Jae-in, invitato a visitare Pyongyang. Il gruppo, composto da 22 persone e guidato dal Capo dello Stato de facto Kim Yong-nam, ha lasciato il Sud a bordo di un aereo nordcoreano decollando intorno alle 22:24 locali (14:24 in Italia), ha riferito l'agenzia Yonhap.