Tiscali.it
SEGUICI

La popolazione civile di Gaza arrabbiata per la morte dei volontari di WCK

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Gaza, 2 apr. (askanews) - "La World Central Kitchen ha soccorso molte persone, aiutandole a nutrirsi. La gente ora non saprà cosa fare, ci sarà sicuramente molta fame"."Ci aspettavamo molto dalla World Central Kitchen. Siamo tristi e arrabbiati che non potremo più ricevere un sostegno da loro".Gli abitanti di Gaza hanno reagito con dolore e rabbia al raid di Israele che ha ucciso 7 volontari della Ong americana World Central Kitchen mentre distribuivano aiuti umanitari per la popolazione strmata dal conflitto tra Gerusalemme e Hamas.

In seguito a quanto accaduto la WCK ha fatto sapere di aver sospeso ogni attività umanitaria nella Striscia di Gaza."Sono responsabile di trenta famiglie nel campo di al-Salam - ha detto uno dei profughi - l'ora della fine del digiuno si avvicina e la gente non ha preparato da mangiare. Le persone si affidavano a ciò che la World Central Kitchen (WCK) forniva loro, perché la situazione è disastrosa e non possono permettersi di acquistare cibo che è molto costoso. La sospensione delle attività da parte della WCK avrà un enorme impatto sulla vita delle persone e sul loro accesso al cibo, in particolare per i bambini e le donne incinte. La situazione diventerà ancora più catastrofica.""Alla fine, siamo vittime. E mentre (gli israeliani, ndr) uccidono bambini e donne, uccidono anche i lavoratori stranieri che ci aiutano e ci sostengono", ha aggiunto.

di Askanews   

I più recenti

L'Ue chiede un'indagine indipendente sulle fosse comuni a Gaza
L'Ue chiede un'indagine indipendente sulle fosse comuni a Gaza
Il Nicaragua sospende altre 15 ong, dal 2018 chiuse oltre 3.600
Il Nicaragua sospende altre 15 ong, dal 2018 chiuse oltre 3.600
Il padre di Salis, 'Ilaria è imputata, non una criminale'
Il padre di Salis, 'Ilaria è imputata, non una criminale'
Cavalli insanguinati delle guardie di Buckingham Palace in fuga: almeno 5 feriti. Video
Cavalli insanguinati delle guardie di Buckingham Palace in fuga: almeno 5 feriti. Video

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...