La Lega Araba condanna Netanyahu

La Lega Araba condanna Netanyahu
di Ansa

(ANSA) - BEIRUT, 11 SET - La Lega Araba si unisce alle condanne internazionali per le dichiarazioni del premier israeliano Benjamin Netanyahu circa la sua volontà di annettere parti della Cisgiordania se rieletto il prossimo 17 settembre. "L'annuncio costituisce uno sviluppo pericoloso ed è una nuova aggressione di Israele", si legge nel comunicato diffuso dalla Lega Araba al termine di una riunione straordinaria, svoltasi al Cairo, tra i rappresentanti dei diversi Paesi membri. Questi hanno messo in guardia dalle ripercussioni possibili di questi "questi atteggiamenti pericolosi, irresponsabili e illegali", visto che simili iniziative "minano il processo di pace".