Tiscali.it
SEGUICI

"La guerra è distruttiva", gli iraniani dopo l'attacco di Israele

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Teheran, 19 apr. (askanews) - Per le strade di Teheran gli iraniani esprimono preoccupazione per una possibile escalation dopo l'attacco israeliano nella provincia centrale di Isfahan, in risposta ai bombardamenti iraniani su Israele di qualche giorno fa."L'ho sentito dell'attacco, non so esattamente come è andata - dice Mohsen, tassista - ma in generale, la guerra, in tutto il mondo, non è buona cosa.

Non solo per noi, ma per il mondo intero. Qual è la colpa di un bambino di due o sei mesi se viene ucciso dai bombardamenti? O quale è la colpa di un bambino iraniano se viene colpito dalle bombe? e i missili? La guerra è una cosa distruttiva, è un problema per tutti"Ali, è un operaio edile."Se Israele vuole attaccare il nostro Paese, il nostro obiettivo dovrebbe essere quello di difenderlo, Israele non ha il diritto di interferire in Iran. Dobbiamo difendere coraggiosamente il nostro Paese".Behrouz, pompiere in pensione."In generale, non siamo a favore della guerra, in un modo o nell'altro. La guerra è distruttiva, noi siamo contro la guerra. Non accettiamo che questa parte o quella parte attacchi, non lo accettiamo. Non siamo contenti dell'uccisione di persone, siano esse iraniane, israeliane o abitanti di Gaza".

di Askanews   
I più recenti
Iran, l'esercito recupera i rottami dell'elicottero di Raisi
Iran, l'esercito recupera i rottami dell'elicottero di Raisi
Procuratore Cpi chiede mandato d'arresto per Netanyahu e Hamas
Procuratore Cpi chiede mandato d'arresto per Netanyahu e Hamas
Iran in lutto, domani cerimonia funebre Raisi: Mokhber presidente
Iran in lutto, domani cerimonia funebre Raisi: Mokhber presidente
La moglie di Assange, Stella, mentre si reca in tribunale con gli avvocati (Ansa)
La moglie di Assange, Stella, mentre si reca in tribunale con gli avvocati (Ansa)
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...