La Francia dice basta a obbligo di mascherina sui mezzi pubblici

di Askanews

parigi, 16 mag. (askanews) - La pandemia non è finita ma la situazione è tale da tirare un sospiro di sollievo senza mascherina. La Francia da lunedi 16 maggio dice addio all'obbligo di indossare la mascherina a bordo dei mezzi pubblici. Un nuovo passo verso la normalità dopo che era cadutol'obbligo di indossare le mascherine al chiuso il 14 marzo e lo stop all'obbligo del green pass."Penso che forse è un po' troppo presto, ma non vedo cosa ci sia di male a lasciare che le persone possano scegliere", spiega questo studente.Il ministro della salute ha invitato i francesi a continuare a usare le mascherine nei luoghi affollati, ma si tratta di una raccomandazione. In molti a Parigi e nelle altre città continuano a indossare il dispositivo di protezione."Da quello che abbiamo sentito il covid non è totalmente finito, e per sicurezza nei confronti delle persone care, della famiglia e dei miei amici penso che indossare la mascherina sia ancora necessario per sicurezza" spiega questa donna.Restano comunque gli appelli alla prudenza, soprattutto per i più fragili e le fasce di età più avanzata, anche se l'aumento delle temperature e la campagna vaccinale hanno reso il coronavirus un nemico meno temibile.