Tiscali.it
SEGUICI

La Cina sostiene i due Stati: "Stop al disastro umanitario" a Gaza

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Milano, 20 nov. (askanews) - La comunità internazionale deve agire con urgenza per porre fine alla "catastrofe umanitaria" in corso a Gaza, ha detto oggi il ministro degli Esteri cinese Wang Yi in un incontro con ministri e alti diplomatici dei paesi arabi e a maggioranza musulmana. "Lavoriamo insieme per calmare rapidamente la situazione a Gaza e ripristinare la pace in Medio Oriente il prima possibile", ha detto Wang Yi durante il suo discorso di apertura a Pechino.

"A Gaza si sta verificando una catastrofe umanitaria", ha spiegato agli alti diplomatici della delegazione, tra cui i ministri degli Esteri dell'Autorità Palestinese, dell'Indonesia, dell'Egitto, dell'Arabia Saudita e della Giordania. "La situazione a Gaza colpisce tutti i paesi del mondo, mettendo in discussione la nozione di giusto e sbagliato e i principi fondamentali dell'umanità", ha aggiunto. "La comunità internazionale deve agire con urgenza e adottare misure efficaci per evitare che questa tragedia si diffonda", ha sottolineato Wang Yi.La Cina ha annunciato domenica scorsa la visita della delegazione dei ministri, di cui fa parte anche il segretario generale dell'Organizzazione per la cooperazione islamica, Hissein Brahim Taha. Pechino ha affermato che i colloqui mirano a "promuovere una riduzione dell'attuale conflitto israelo-palestinese, proteggere i civili e risolvere equamente la questione palestinese". .

di Askanews   

I più recenti

Israele, un piano per evacuare i civili da zone di conflitto
Israele, un piano per evacuare i civili da zone di conflitto
Kuleba, stanchezza dell'Ucraina? E' narrativa falsa
Kuleba, stanchezza dell'Ucraina? E' narrativa falsa
Bagno di folla per Bolsonaro, 'sono un perseguitato'
Bagno di folla per Bolsonaro, 'sono un perseguitato'
Parigi, Tour Eiffel riaperta dopo 6 giorni di sciopero
Parigi, Tour Eiffel riaperta dopo 6 giorni di sciopero

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...