Johnson rientra a Londra, scioccato per uccisione di Amess

Johnson rientra a Londra, scioccato per uccisione di Amess
di Ansa

(ANSA) - LONDRA, 15 OTT - "Sono scioccato" per la morte di David Amess, "un amico e un uomo gentile". Così il premier britannico, Boris Johnson, ha commentato stasera da Downing Street la notizia della morte del deputato Tory ucciso in Essex nelle ore precedenti. Johnson, rientrato rapidamente a Londra alla notizia dell'aggressione contro il suo compagno di partito, a conclusione di una prevista riunione fuori sede del governo svoltasi nel pomeriggio a Bristol dopo un periodo di ferie trascorso nei giorni passati a Marbella, in Spagna con la famiglia. (ANSA).