Joe Biden a Onu: se Ucraina viene spartita, nessuna nazione al sicuro

di Askanews

New York, 19 set. (askanews) - "Se permettiamo che l'Ucraina venga spartita, l'indipendenza di qualsiasi nazione è sicura? Direi che la risposta è no.". È la domanda posta davanti all'assemblea generale dell'Onu riunita a New York dal presidente usa Joe Biden. "Dobbiamo opporci a questa palese aggressione oggi e scoraggiare altri potenziali aggressori domani. Ecco perché gli Stati Uniti, insieme ai nostri alleati e partner in tutto il mondo, continueranno a stare al fianco del popolo ucraino"Biden ha poi affrontato la questione delle tensioni fra Stati Uniti e Cina, rassicurando: "Voglio essere chiaro e coerente. Cerchiamo di gestire responsabilmente la rivalità tra i nostri Paesi in modo che non sfoci in un conflitto".