Tiscali.it
SEGUICI

India: droga sequestrata scompare. Polizia: "Divorata da topi"

Il caso ricorda quello avvenuto in Argentina, nel 2018, quando otto poliziotti vennero licenziati per avere accusato i topi della scomparsa di mezza tonnellata di cannabis da un deposito

di Ansa   
India: droga sequestrata scompare. Polizia: 'Divorata da topi'

Gli Agenti di polizia di Agra, che avevano sequestrato un'imponente partita di marijuana hanno dichiarato ai magistrati del tribunale che gli oltre 500 kg di droga sarebbero scomparsi "perché divorati dai topi". La bizzarra affermazione è stata fatta dagli agenti che avevano stoccato la cannabis in un deposito della città di Mathura.

Secondo il quotidiano Times of India, il magistrato prima ha chiesto al Commissario di polizia di eliminare rapidamente "la minaccia dei topi" dal deposito, e poi di dimostrare, entro due giorni, che davvero i roditori abbiano divorato oltre 500 chili di droga, "581 per l'esattezza".

La prossima udienza sul caso della marijuana scomparsa è stata fissata per il 27 novembre. Un ufficiale dello stesso distretto, MP Singh, ha dato però una versione diversa: a suo dire parte della cannabis conservata nel magazzino sarebbe stata "danneggiata dalle pesanti piogge".

Il caso ricorda quello avvenuto in Argentina, nel 2018, quando otto poliziotti vennero licenziati per avere accusato i topi della scomparsa di mezza tonnellata di cannabis da un deposito. Secondo gli esperti, non solo è improbabile che i topi scambino la cannabis per cibo, ma, se questo accadesse, molti topi morirebbero rapidamente e verrebbero trovati sul posto. 

di Ansa   

I più recenti

'Per 67% americani Biden troppo anziano per un secondo mandato'
'Per 67% americani Biden troppo anziano per un secondo mandato'
'Biden valuta ordine esecutivo contro migrazione illegale'
'Biden valuta ordine esecutivo contro migrazione illegale'
Sei morti in Ecuador a causa del maltempo
Sei morti in Ecuador a causa del maltempo
G20, l'arrivo dei ministri degli Esteri a Rio de Janeiro
G20, l'arrivo dei ministri degli Esteri a Rio de Janeiro

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...