India: donne in marcia per i diritti

India: donne in marcia per i diritti
di Ansa

(ANSA) - NEW DELHI, 4 APR - Alcune migliaia di donne hanno partecipato questa mattina a Delhi alla Women March for Change, la marcia delle donne per il cambiamento, iniziativa nazionale organizzata da collettivi femministi, gruppi di donne delle baraccopoli, ma anche associazioni di studenti, insegnanti, persone gay e transgender, con l'adesione di artiste e scrittrici. Si sono svolte iniziative analoghe in altri 123 distretti, in 20 stati indiani. "Bilancio molto positivo" commenta per l'ANSA Shabhana Hasmi, attivista dei diritti delle donne, molto nota in India e portavoce dei collettivi che hanno lanciato la Marcia. "Questa è una manifestazione elettorale, ma siamo indipendenti da tutti i partiti: abbiamo proposto la marcia appena due settimane fa, per sollecitare il voto delle donne per i loro diritti, contro la violenza e gli stupri, e per dire basta alla politica dell'odio e all'attacco alla libertà e alla democrazia in corso nel nostro paese. Abbiamo superato le migliori aspettative".