India, domani verdetto su sito Ayodhya

India, domani verdetto su sito Ayodhya
di Ansa

(ANSA) - NEW DELHI, 8 NOV - C'è grande attesa in India per il verdetto sul diritto di proprietà del terreno del sito di Ayodhya, conteso tra hindu e musulmani, che la Corte Suprema ha annunciato per domani. La decisione avrebbe dovuto essere resa nota la prossima settimana, comunque prima del 17 novembre, data in cui l'attuale Presidente della Corte, Ranjan Gogoi lascerà l' suo incarico, ma il tribunale ha preferito anticiparla. Da giorni, in attesa del verdetto, poliziotti e agenti di sicurezza sono stati inviati dal ministero degli Interni a presidiare la città, per evitare i possibili disordini che potrebbero seguire la decisione. La disputa sul sito di Ayodhya, nel quale, secondo gli indù esisteva in tempio dedicato a Ram e dove i musulmani avevano invece costruito, dal 1400, la moschea di Babrji Masid, si protrae da decenni; nel 1992 la moschea venne assaltata e distrutta, scatenando disordini che portarono alla morte di centinaia di persone.