Tiscali.it
SEGUICI

Il piano Ue contro il Greenwashing: "Basta etichette fasulle"

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Bruxelles, 22 mar. (askanews) - Etichette ecologiche dubbie, pubblicità eco-friendly fasulle e dati sull'impatto ambientale fantasiosi: la Commissione europea presenta un piano per eliminare le pratiche di "Greenwashing" dalle etichette e dalle pubblicità delle aziende, con delle sanzioni dissuasive per chi fa dichiarazioni infondate.Il commissario all'Ambiente Ue, il verde lituano Virginijus Sinkevicius:"Oggi, stiamo agendo su delle etichette e delle dichiarazioni non affidabili.

Agiamo per rafforzare il mercato europeo dei prodotti sostenibili e con nuove regole che aiuteranno le aziende e i consumatori a compiere una transizione verde"."Vogliamo, prima di tutto, che i consumatori ottengano un'informazione affidabile, che sia coerente e verificabile. Vogliamo delle etichette ecologiche che siano più trasparenti e ovviamente più facili da comprendere. E per le aziende, vogliamo una sicurezza giuridica e delle regole del gioco eque sul mercato interno e ciò stimolerà la competitività degli operatori economici che si sforzano di aumentare la sostenibilità ambientale dei loro prodotti e delle loro diverse attività"."Più della metà delle dichiarazioni che vediamo sul mercato europeo sono deboli, ingannevoli o basate sul nulla. E questo danneggia la fiducia e penalizza le aziende, le aziende che prendono davvero misure e fanno sforzi reali verso una maggiore sostenibilità. Esistono inoltre troppe etichette ecologiche diverse, il che genera confusione".

di Askanews   
I più recenti
Harris, 'Trump vuole riportare indietro il paese'
Harris, 'Trump vuole riportare indietro il paese'
Nuove proteste in Kenya, un dimostrante morto e diversi feriti
Nuove proteste in Kenya, un dimostrante morto e diversi feriti
Parigi -3: Macron, gli atleti israeliani sono benvenuti
Parigi -3: Macron, gli atleti israeliani sono benvenuti
Cisgiordania, le macerie a Tulkarem dopo le operazioni israeliane
Cisgiordania, le macerie a Tulkarem dopo le operazioni israeliane
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...