Guardasigilli Belgio: mandato arresto Puigdemont è tema giudiziario

Guardasigilli Belgio: mandato arresto Puigdemont è tema giudiziario
di Askanews

Roma, 4 nov. (askanews) - Il ministro della Giustizia del Belgio, Koen Geens, ha spiegato oggi che il procedimento aperto con il mandato d'arresto europeo emesso ieri contro il presidente catalano deposto Carles Puigdemont e quattro dei suoi ministro che si trovano sul territorio belga è una questione "totalmente giudiziaria" e che non coinvolge l'esecutivo.In un comunicato su Twitter Geens ha sottolineato che non esiste l'estradizione tra i Paesi membri dell'Ue, sostituita dal 2004 dal "Mandato di arresto europeo" (Eaw). "Il procedimento è totalmente giuridico: a differenza dell'estradizione il potere esecutivo non partecipa al procedimento della Eaw. Tutto si gestisce tramite contatti diretti tra le autorità giudiziarie".